La Camola

Pochi versetti in rima trovati in vecchi cassetti: copie scritte con carta carbone su carta velina con una vecchia macchina da scrivere.

Questa è la traccia sulla quale lavora Schiano che si trova ad affrontare la sua prima esperienza di sceneggiatura. I testi vengono rielaborati e, tolte le rime, la storia viene ampliata portandola a dimensioni adatte ad una vera e propria rappresentazione teatrale; Pietro Del Simone si improvvisa regista e dopo alcuni mesi di prove il sodalizio il 21 giugno del 2000 dà origine alla prima rappresentazione: La Camola.

È un’esperienza coinvolgente, forte e incisiva, oltre ad essere un successo al di là di ogni più rosea aspettativa. Un altro aspetto, inatteso, emerge prepotente dopo questa esperienza: la voglia di tornare nuovamente sul palco.

Photogallery